Per approfondire l'argomento:

www.aidaiassociazione.com

ADHD

 

L'ADHD, o Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività, è un disturbo evolutivo dell'autocontrollo.
Il bambino con ADHD non è capace di controllare gli impulsi e il livello di attività, rimanere concentrato su un determinato compito per un periodo di tempo prolungato, di regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, degli obiettivi da raggiungere e delle richieste dell’ambiente.
E’ bene precisare che l’ADHD non è una normale fase di crescita che ogni bambino deve superare o il risultato di una disciplina educativa inefficace, nè tanto meno è un problema dovuto alla «cattiveria» del bambino.
L’ADHD è un vero problema, che genera sconforto e stress sia nell' individuo stesso, in quanto spesso rappresenta un ostacolo nel conseguimento degli obiettivi personali, che nella famiglia e nella scuola, le quali si trovano impreparate nella gestione del comportamento del bambino e di frequente finiscono per considerarlo come intenzionalmente distruttivo e maleducato.
Il trattamento dei soggetti con ADHD è di tipo multimodale, cioè coinvolge famiglia, scuola e bambino stesso. Gli interventi psico-sociali sono molto importanti, e il ruolo del logopedista è essenziale nella cura dei disturbi della comunicazione.
E’ necessario che tutte le persone che interagiscono con i bambini con ADHD capiscano le motivazioni delle manifestazioni comportamentali, per fronteggiarle nel modo più adeguato.
 
 
  • Wix Facebook page
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn App Icon

Via Susa, 60

Cecina (LI)

339 3076024

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now